Lo scambiatore di calore entalpico a doppio flusso incrociato controcorrente rappresenta il cuore innovativo di INGENIUS VMC, che vede il sistema di Ventilazione Meccanica Controllata perfettamente integrato al monoblocco finestra. Il sistema entalpico consente un recupero di calore fino all’89%, è in grado di recuperare sia il calore sensibile sia quello latente dell’aria in uscita, e non necessita del condotto per lo scarico della condensa.

Le funzioni sono personalizzabili, la portata d’aria è regolabile a quattro stadi, oltre alla modalità notturna con velocità e luce led minime è dotato di free-cooling estivo, che di notte immette aria fresca riducendo l’uso del condizionatore, e, in caso di temperature estremamente rigide, si attiva la protezione automatica contro il congelamento. L’assorbimento elettrico è davvero minimo, la potenza assorbita è pari a 2 W, e il risparmio sui costi di riscaldamento e raffrescamento è assicurato. Il funzionamento del sistema ha una pressione sonora impercettibile, che in modalità notturna diventa quasi nulla.

Altri optional, installabili anche successivamente, completano il monoblocco finestra con VMC integrata Alpac, come i sensori igrometrici e CO2, che monitora la concentrazione di anidride carbonica negli ambienti, mentre il segnale esterno per la gestione di elettrovalvole di sicurezza consente di evitare il foro di areazione in cucina. Inoltre, lNGENIUS VMC dialoga perfettamente con sistemi esterni alla macchina per la gestione domotica degli ambienti.

images222

Efficenza sul ricambio d’aria

http://www.alpac.it/it/news/2016/185/ingenius-vmc-ricambio-d-aria-ad-alta-efficienza-energetica-

Recent Posts

Leave a Comment